Polisportiva Circolo Sestese Canoa

Da Sesto Calende Informazioni del 1986/07/01

Piccola società canoistica poche possibilità economiche, ma tanto entusiasmo e tanta volontà sportiva: è con encomiabile entusiasmo che i canoisti di Sesto Calende sono riusciti a focalizzare l’attenzione del mondo canoistico nazionale. Lo scorso mese di settembre, sulle acque del fiume Ticino si è svolta la finale del gran Premio Giovani di canoa olimpica; è risultata la gara di canoa più numerosa svoltasi in Italia, per il secondo anno consecutivo. I canoisti italiani presenti sono stati 1300 ed a coronare la perfetta organizzazione si è aggiunto il successo della squadra agonistica sestese che con 3 medaglie di bronzo, e 2 di argento è balzata dal 26° al 17° posto nella classifica nazionale. I protagonisti super medagliati sono: Ceron Davide, Aliprandi Davide e Daniele, Bettinelli Matteo e Massimo, Varisco Mattia, Signorelli Fabio Dalla Rosa Michele, Gnodi Ivan, Bullani Paolo, Mandukian Sarin e Rasmik, Baglioni Andrea, Rossi Andrea, Lorenzini Piero, Danzo Simone. Poche persone hanno capito e sostenuto degnamente questa manifestazione canoistica, ma tra i sestesi ce n’è stato uno che ha colpito tutti i canoisti nel cuore, un colpo non di pagaia ma di sensibilità poetica. E stata scritta una poesia per noi canoisti, amanti del FIUME che qui proponiamo; miglior riconoscimento non ci aspettavamo e ci sia concesso il piacere di trasmetterla a tutti quegli sportivi che ci sono stati vicini.

Posted in Rassegna Stampa and tagged .