Polisportiva, man bassa di medaglie nella canoa all’idroscalo

Da La Prealpina del 2004/01/07

SESTO CALENDE – (n.f.) – L’attività agonistica della canoa non si è fermata neppure per le feste di fine anno. All’Idroscalo di Milano si è svolto il Trofeo “Natale 2003” con la partecipazione di 15 società con 250 atleti che si sono contesi l’ambito trofeo che verrà assegnato definitivamente alla società che al termine dei tre anni di svolgimento avrà conseguito il maggior punteggio finale. Le gare si sono disputate sulla distanza di 5 km. per i “senior”, sui 2 km. per gli “allievi” e i “cadetti” e 1 km. per gli “esordienti”. La Polisportiva Circolo Sestese Siai Marchetti Sezione Canoa si è ottimamente comportata conquistando 2 ori, 3 argenti e numerosi piazzamenti. Le “juniores” Stefania Butera e Chiara Crenna hanno dominato la loro categoria vincendo il K2 e giungendo, nell’ordine, ai primi due posti nel K1, confermandosi ai loro abituali valori d’eccellenza. Tra gli “allievi” Mauro Crenna si è ottimamente piazzato al 2° posto cedendo solo nel finale mentre l’altro argento è arrivato, in un affollato K2 “ragazzi”, da Mirco Migliarino in coppia con un “mutilatino” della “Don Gnocchi” che ha per l’ennesima volta confermato la preparazione nel conseguimento di risultati di vertice. Lo “junior” Enrico Zendali non è riuscito per un soffio a salire sul podio, piazzandosi quarto ed ancora altri buoni risultati sono venuti dall'”allievo” Mattia Migliarino, dallo “junior” Michele Grasso e dai “seniores” Giuseppe Capasso, Michele Chizzola, Filippo De Giorgis e Fabio Storaci. Sfortunato il “cadetto” B Frederick Dean, non partito per un disguido organizzativo. Al termine delle gare atleti, tecnici e dirigenti si sono scambiati auguri e regali di Natale con l’auspicio che il 2004 sia altrettanto positivo come lo è stato il 2003 che ha regalato alla società, atleti, dirigenti e tifosi una stagione da incorniciare.

Posted in Rassegna Stampa and tagged .