Un poker di promesse per la Sestese

Da La Prealpina del 2004/02/10

2004-02-10

(n.f.) Si è disputata a Sesto Calende la selezione regionale dell’attività giovanile invernale per le categorie Allievi (92/93) Cadetti A (91) e Cadetti B (90). Sono risultati vincenti e quindi rappresenteranno la Lombardia alla fase interregionale di Savona del 29 febbraio prossimo Gaia Piazza tra gli Allievi, Beatrice Besozzi tra i Cadetti B, Lorenzo Zeni per tra gli Allievi, Mauro Crenna tra i Cadetti A della Polisportiva Circolo Sestese Canoa, Viola Pagliari tra i Cadetti A della Baldesio di Cremona e Lorenzo Romualdi tra i Cadetti B della società Mincio di Mantova. La gara era suddivisa in due fasi la prima, in pista, prevedeva una corsa di 1200 metri per gli Allievi e di 2000 per i Cadetti; la seconda, svoltasi in palestra, comportava l’esecuzione di 8 esercizi per gli Allievi e 12 per i Cadetti, utili per verificare le doti di agilità, destrezza ed equilibrio. La classifica è stata stilata con la somma dei piazzamenti nelle due prove. Tra le società partecipanti l’Idroscalo Club di Milano che con i suoi 50 canoisti. Nella gara di corsa le sestesi Gaia Piazza e Beatrice Besozzi hanno salutato in partenza le altre concorrenti e hanno vinto con ampio distacco riconfermandosi poi in palestra. Negli Allievi Giacomo Butera ha vinto davanti al compagno di squadra Lorenzo Zeni, poi vincitore: assoluto, realizzando un tempo da specialista del mezzofondo. Nei Cadetti A si è assistito all’emozionante lotta tra Nicola Molinari della Mincio, dominatore livello nazionale nel 2003, e Mauro Crenna che è stato baffuto solo in volata ma che poi si è ampiamente rifatto in palestra. Nei Cadetti lotta in famiglia tra i mantovani Francesco lori e Lorenzo Romualdi con il primo vincitrore della corsa ma soltanto 4° in palestra per cui con due secondi posti si è qualificato Romualdi; il percorso in palestra è stato vinto dal sestese Luca Mangiaracina. Nei Cadetti A fernminile Viola Pagliari e Serena Pontara della Mincio sono finite a pari punti ma è prevalsa la prima per la vittoria nella corsa. A questa fase potevano partecipare anche gli Esordienti (94/95/96) e ha vinto Eleonora Bergogni della Baldesio di Cremona.

Posted in Rassegna Stampa and tagged .