Canoa sestese – oro a Roma

Da Tuttolaghi del 1987/10/01

1987-10-01

I canoisti sestesi dando continuità ai numerosi successi del 1987 nei Giochi della Gioventù, fase nazionale, hanno trascinato la Regione Lombardia al vertice della classifica nazionale. Gli autori di questa escalation sono due atleti del Gruppo Canoa Sestese: Sarim Mandoukian e Davide Aliprandi, medaglia d’oro la prima e 7° classificato alla finale il secondo. Sarim e Davide, due canoisti che hanno imperversato su tutti i campi di regata per tutto il 1987. Sarim quest’anno si è sempre classificata prima in ogni regata 9 su 9; Davide invece ha collezionato 4 vittorie, 3 secondi posti e 1 terzo posto. I campi di regata che li hanno visti vincitori sono stati: Mantova, Napoli, Vercurago, Milano, Firenze, Osiglia, Omegna, Palermo, Roma. La prossima regata per la chiusura di stagione sarà organizzata sul lago Sparafucile di Mantova, dove avverrà la definitiva incoronazione di Sarim come “Campionessa Italiana Cat. Allievi Femminile”; nella giornata vedremo anche altri Atleti Sestesi che lotteranno per il titolo di “Campione Lombardo” K I 500 e K2 500. Gli autori di queste ultime lotte saranno Andrea Baglioni e Massimo Bettinelli, ai quali con le dita incrociate diciamo “in bocca al lupo”. Nel finale di stagione abbiamo rivisto il nostro campione lombardo 1985 Michele Dalla Rosa, dopo un’assenza durata qualche mese; a questo atleta diciamo: “Ben tornato Michele”. Il Gruppo Canoa Sestese informa tutti i simpatizzanti che dal 16 novembre p.v. al 31 marzo 1988 nelle serate di lunedì – mercoledì e venerdì presso l’Istituto ITIS di via S. Donato di Sesto Calende si svolgeranno gli allenamenti. Le attività ginniche saranno organizzate dagli istruttori del gruppo canoa che seguiranno programmi differenziati secondo le finalità. Pertanto il Gruppo Canoistico dà un arrivederci in palestra per l’allenamento invernale. C.C.

Posted in Rassegna Stampa and tagged .