Piazza e Crenna l’orgoglio sestese nella prova interregionale disputata a Savona

Da Lombardia Oggi del 2004/03/09

2004-03-09

(n.f.) Ennesimo successo a Savona dei giovanissimi canoisti della Polisportiva Circolo Sestese Siai Marchetti nella fase interregionale “nord” al termine della preparazione invernale in palestra per le categorie “Allievi” “Cadetti” A e B maschili e femminili. Erano presenti le rappresentative regionali di Liguria, Piemonte, Friuli e Lombarda per disputarsi i 2 posti in palio per le finali nazionali di Castelgandolfo dell’8 e 9 aprile. La squadra lombarda, decisa dalla selezione tenutasi a Sesto Calende il 1° febbraio scorso, era composta dagli “Allievi” Gaia Piazza e Lorenzo Zeni, dal “Cadetto” A Mauro Crenna e dalla “Cadetta” B Beatrice Besozzi, tutti del Circolo Sestese, dalla “Cadetta” A Viola Pagliari della Baldesio di Cremona e dal “Cadetto” B Lorenzo Romualdi della Mincio di Mantova. La formazione lombarda si è piazzata al 1 ° posto con 23 penalità e sarà accompagnati a Castelgandolfo dalla rappresentativa del Friuli, seconda con 26 penalità. Le gare sono state molto combattute e spesso decise, a parità di punti, dalla gara di corsa. Soltanto negli “Allievi” si è avuto il predominio del friulano Lorenzo Russo mentre nelle altre categorie si sono registrati tutti ex aequo al 1° posto. Nella categoria “Allieve” Gaia Piazza ha superato la piemontese Clara Giai Pron, nei ”Cadetti” A Mauro Crenna ha regolato il friulano Riccardo Franco, nelle “Cadette” A Viola Pagliari ha avuto la meglio sulla piemontese Agnese Fantini, nei “Cadetti” B il friulano Edoordo Chierini ha prevalso sul lombardo Lorenzo Romualdi e nelle “Cadette” B la piemontese Marta Grossi si è imposta sulla lombarda Beatrice Besozzi.

Posted in Rassegna Stampa and tagged .